Evento Terminato

422 Visualizzazioni

Descrizione dell'Evento

SAIPS Studio Psicologi
FORLI'
Mar 12
2018
2 Organizzatori
20
Posti Limitati

Dettagli e Prenotazioni

Aggiungi al Calendario 3/12/2018 6:30 PM 3/12/2018 10:30 PM Europe/Paris Riflettere violenza SAIPS Studio Psicologi mrdavid [email protected] false MM/DD/YYYY

Cosa succede nel nostro cervello quando assistiamo a un atto violento?

C’è qualche differenza quando siamo spettatori di scene cruente e conflitti rappresentati sullo schermo? Film, videogiochi e social network ci rendono più violenti?

Come reagiscono i nostri neuroni specchio agli atti violenti?

Uno studio statunitense del 1999 stima che mediamente un bambino assiste a  200.000 atti violenti e 16.000 omicidi prima del compimento del 18° anno di vita. Essendo questa ricerca ben precedente alla diffusione massiccia delle tecnologie digitali (pc, tablet e soprattutto smartphone), possiamo a ragione stimare che queste cifre siano aumentate per i cosiddetti “nativi digitali”.

Quale legame c’è tra l’esposizione a contenuti violenti e la messa in atto di comportamenti della stessa natura? Qual è il ruolo dei neuroni specchio?

L’incontro è rivolto a genitori, insegnanti, educatori, o chiunque voglia approfondire la conoscenza dei processi cerebrali (e non solo) coinvolti nell’apprendimento dei comportamenti violenti.

Riflettere violenza

SAIPS Studio Psicologi

via san Martino, 13, 47121
FORLI', FC
ITALIA

[email protected]

0543 30518

http://www.saips.it

Organizzatori


Michele Piga

Psicologo

Scopri di più

Andrea Montesi

Psicologo

Scopri di più

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi